Siti
Navigare Facile

Come Prendere la Patente Nautica

Il Conseguimento della Patente Nautica

Per conseguire la patente nautica necessario aver compiuto 18 anni d'et, quindi iscriversi all'esame che prevede una parte teorica ed una prova pratica e che si differenzia a seconda del tipo di patente cui si aspira.

In merito ricordiamo che superando la prova che abilita alla guida delle imbarcazioni a vela possibile condurre sia quelle a vela sia quelle a motore, mentre il conseguimento della patente per le imbarcazioni a motore non consente la guida di quelle a vele, a meno che il patentato non superi successivamente un'altra prova integrativa.

Ancora diverso l'esame per la patente nautica delle grandi navi da diporto la quale viene rilasciata esclusivamente dalla Capitaneria di Porto, mentre le patenti per la navigazione entro le dodici miglia dalla costa possono essere rilasciate anche dagli Uffici Circondariali Marittimi e dagli Uffici Provinciali della Motorizzazione Civile.

Per iscriversi all'esame per la patente nautica bisogna anche essere in buono stato di salute, attestato da un apposito certificato medico, e possedere alcuni requisiti morali, dal momento che delinquenti abituali o per tendenza e persone condannate a pene superiori ai tre anni non possono ottenere tale abilitazione alla guida in mare.

Ricordiamo, inoltre, che la patente nautica va rinnovata ogni dieci anni, i quali scendono a cinque per le persone che hanno superato l'et di sessant'anni.

Infine, proprio come accade per la patente di guida, prevista la sospensione della patente nautica se vengono a mancare i requisisti fisici indispensabili ed in caso di comportamenti irresponsabili che mettano a rischio il pilota e le altre persone.